Milano, cagnolina sui binari della metro a Cadorna: salvata dai poliziotti

Lombardia
La cagnolina salvata dalla Polfer a Cadorna (Agenzia Fotogramma)

A segnalare la presenza dell'animale, che vagava tra i binari forse in cerca di cibo, sono stati alcuni passeggeri. Gli agenti sono riusciti ad avvicinarla, scongiurando il rischio di un incidente ferroviario

Una cagnolina è stata trovata da due poliziotti nella metropolitana di Milano. È accaduto nella mattina di ieri, 19 febbraio. Due agenti della Polfer di Milano-Bovisa, di pattuglia nella stazione M1 Cadorna, sono stati avvicinati da alcuni passeggeri della metro, che segnalavano la presenza di un cane sui binari. La pattuglia ha trovato l'animale, una cagnolina, impaurita e malnutrita, che vagava tra le rotaie forse in cerca di cibo. 

Il salvataggio

"Con non poca fatica - racconta la Questura - gli operatori sono riusciti a conquistare la sua fiducia e a condurla in una zona sicura, scongiurando il pericolo" di un incidente ferroviario. I poliziotti hanno chiamato il Servizio Veterinario del Comune, che ha inviato sul posto un operatore, il quale, dopo aver controllato che non vi fossero segnalazioni di scomparsa di cani simili, ha provveduto ad accompagnare l'animale in canile. La cagnolina sta bene.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.