Paura per Wanda Nara, sasso contro l'auto della moglie di Icardi. A bordo anche tre figli

Lombardia
Wanda Nara (ANSA)

Una pietra è stata lanciata contro la macchina della moglie dell’attaccante argentino mentre la donna stava accompagnando i bambini a una partita di calcio 

Un sasso è stato scagliato contro il finestrino dell’auto di Wanda Nara, moglie dell’attaccante dell’Inter Mauro Icardi. Dentro la macchina oltre a lei c’erano anche i tre figli maschi, i quali stavano per essere accompagnati a Como dove avrebbero dovuto disputare una partita di calcio. Oltre allo spavento, non ci sono state altre conseguenze. Wanda Nara probabilmente sporgerà denuncia nelle prossime ore.

Clima teso tra Wanda Nara, Icardi e l'Inter

Wanda Nara e Mauro Icardi sono al centro delle polemiche dopo la decisione, da parte dell'Inter, di togliere la fascia di capitano all'attaccante argentino, perché "cose che lo circondano - ha affermato Spalletti - imbarazzano spogliatoio e club". Icardi si è rifiutato di partire con la squadra per la trasferta in Europa League a Vienna ed è rimasto a Milano a svolgere la fisioterapia per problemi al ginocchio destro, ma non c'è stato l'atteso confronto tra l’attaccante e la società. La prima punta dell’Inter ha però parlato con l'allenatore per informarlo dei problemi fisici. Ieri, 15 febbraio, Icardi ha rotto il silenzio sui social network. In serata, dopo che la moglie ha dato appuntamento a tutti in tv per domenica sera, ha pubblicato un messaggio criptico su Instagram: "Confondili con il tuo silenzio, sorprendili con le tue azioni".

Spalletti: "Bisogna denunciare"

"Speriamo venga preso. Bisogna fare denuncia perché queste cose non vanno bene. Però noi dobbiamo andare avanti. Icardi non c'è e a me interessano gli altri domani sera'', dice il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti. ''I nostri trascorsi - continua Spalletti alla vigilia della partita contro la Sampdoria - dicono che quando ci sono troppe cose che si vanno a mettere sopra la testa dei calciatori, le reazioni sono sempre inferiori rispetto a quello che dovrebbero essere. Abbiamo un solo obiettivo: sguardo fisso verso la partita e la vittoria''.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.