Incendiano sei furgoni nel Lodigiano: arrestate tre persone

Lombardia
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)
vigili-del-fuoco-2-fotogramma

Gli arrestati sono accusati di aver incendiato i mezzi di un'azienda che si occupa di logistica nella sua sede di San Martino in Strada

Nelle prime ore della mattina di oggi, giovedì 24 gennaio, i carabinieri del Nucleo Investigativo del comando provinciale di Lodi hanno eseguito tre misure di custodia cautelare, emesse dal Gip presso il Tribunale di Lodi su richiesta della Procura della Repubblica di Lodi, a carico di tre italiani. 

La vicenda

Secondo l'accusa, nella notte del 24 agosto 2018 i tre avrebbero incendiato sei furgoni, parcheggiati all'esterno dell'area logistica di un magazzino della società TNT Express, a San Martino in Strada (Lodi). L'area era recintata. Dalle indagini è emerso che i tre sarebbero arrivati a San Martino dopo aver rubato un veicolo nel Milanese. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.