Valtellina, 16enne perde controllo degli sci: è in prognosi riservata

Lombardia
elisoccorso_ansa

La giovane è stata ricoverata dopo una rovinosa caduta sulle piste di Santa Caterina Valfurva. L’eliambulanza l’ha trasportata all’ospedale di Sondalo 

Una rovinosa caduta sulla pista da sci, probabilmente in parte ghiacciata per le rigide temperature in quota, è costata il ricovero d'urgenza a un'adolescente. Vittima dell'incidente, avvenuto ieri, giovedì 10 gennaio, è una 16enne, che ha perso il controllo degli sci sul tracciato Plaghera di Santa Caterina Valfurva, in provincia di Sondrio.

Il trasporto al Morelli di Sondalo

La ragazza è stata inizialmente soccorsa dalla polizia e dai carabinieri in servizio agli impianti di risalita della località turistica della Valtellina. Poi, in conseguenza del serio trauma riportato nella caduta, è sopraggiunta l'eliambulanza da Bergamo. La minorenne è stata ricoverata all’ospedale Morelli di Sondalo (Sondrio). I medici, viste le condizioni della sciatrice, si sono riservati la prognosi.

Milano: I più letti