Incendi, Lombardia: codice rosso per elevata criticità fino a giovedì

Lombardia
Immagine d'archivio (ANSA)

La Sala operativa della Protezione civile della Regione ha emesso un avviso di elevata criticità per rischio incendio boschivo, dovuto al vento 

La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso un avviso di elevata criticità per rischio incendio boschivo, dovuto al vento, valido dalle 18 di oggi, martedì 8 gennaio, fino alle ore 8 di giovedì 10. L’allerta di codice rosso riguarda le zone del Verbano, Lario, Brembo, Alto Serio, Scalve, Basso Serio-Sebino, Mella-Chiese e Garda. Allo stesso tempo rimane la moderata criticità (codice arancione) sulla Valcamonica, sulla zona Pedemontana occidentale e sull'Oltrepò Pavese. Lo riferisce in una nota l'assessore regionale al Territorio e Protezione civile Pietro Foroni.

I roghi attivi

Allo stato attuale risultano ancora attivi gli incendi di Campo dei Fiori, nel Varesotto, e quello di Gera Lario (Como), in località Berlinghiera. Risulta spento invece il rogo di Valbrona (Como), in località Monte Megna, dove si stima che la superficie percorsa dal fuoco a oggi sia di 35 ettari di bosco.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.