Incidenti in montagna, due alpinisti salvati nel Lecchese

Lombardia
Foto di Archivio (ANSA)
elisoccorso_ansa

I due alpinisti stavano scalando lungo la Via Boga: fatta la prima doppia, la corda si è bloccata e uno di loro ha deciso di arrampicare per cercare di sbloccarla, ma è caduto per circa 25 metri, riportando diversi traumi

Nella zona montana del Medale, sopra l'abitato di Lecco, sono stati salvati due alpinisti, uno di Cremona e uno di Lodi. I due stavano scalando lungo la Via Boga, ma si sono trovati in difficoltà. Fatta la prima doppia, la corda si è bloccata e uno di loro ha deciso di arrampicare per cercare di sbloccarla, ma è caduto per circa 25 metri, riportando diversi traumi. L'altro alpinista ha subito chiamato i soccorsi. Sono intervenuti i volontari della stazione Cnsas di Lecco e di Valsassina-Valvarrone.

L'arrivo dei vigili del fuoco

I pompieri con una fotoelettrica hanno illuminato la zona. Dopo il recupero e la messa in sicurezza, l'alpinista ferito è stato portato con la barella attraverso il bosco fino all'ambulanza. Ricoverato in ospedale per diversi traumi, le sue condizioni sono apparse gravi, ma sotto controllo. Illeso l'altro alpinista, recuperato attraverso calate in parete.

Milano: I più letti