Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Saldi a Milano, vie del centro affollate già dal mattino

3' di lettura

Iniziati i tanto attesi saldi, secondo una stima di FederModaMilano ogni famiglia spenderà in media 360 euro, mentre il volume di affari complessivo si aggira attorno ai 340 milioni di euro 

Saldi al via a Milano, si parte dal 30% di sconto e si arriva alla metà del prezzo nei negozi delle vie del centro, già affollate dalla mattina. Tra corso Vittorio Emanuele, San Babila e via Torino sono tante le persone che passeggiano con diversi sacchetti in mano. Si acquistano soprattutto capi di abbigliamento senza un budget di spesa prestabilito.

I saldi in numeri

Come ha spiegato il presidente Renato Borghi, la stima delle vendite di FederModaMilano è di 430 milioni di euro, con un acquisto medio a famiglia di 362 euro e, a persona, di quasi 170 euro. Lo sconto dei saldi invernali milanesi, in media si aggira tra il 30 e il 40%. L'assessore regionale allo Sviluppo economico, Alessandro Mattinzoli, ha spiegato che "con la stagione dei saldi si apre un periodo di buone prospettive per tutto il commercio della regione. È un sistema, questo dei saldi – prosegue l'assessore - che certamente aiuta il commercio, soprattutto quello tradizionale, ad offrire prodotti di qualità scontati, riavvicinando la grande clientela”.

Gli acquisti scontati

Marianna e sua figlia, 14enne, sono giunte in città da Cologno Monzese proprio per cercare qualche occasione: "Eravamo qui già alle 9.30, anche se i negozi ancora non erano aperti - ha spiegato la madre - Abbiamo comprato scarpe e qualche vestito, per ora abbiamo speso 300 euro, più dello scorso anno". Francesca, milanese di 33 anni, invece ha "speso meno del solito, circa 200 euro". Per quanto riguarda il lusso, sono solo un paio le boutique in Montenapoleone in cui una decina di persone attendono di entrare.

Dalla Germania per i saldi di Milano

Da una delle boutique del quadrilatero della moda, escono Eleonora e la sorella Laura, che arrivano da La Spezia: "Da noi non ci sono negozi così belli, veniamo ogni anno in giornata per i saldi. Abbiamo già sforato il nostro limite, spendendo 800 euro". Nei sacchetti infiocchettati, due borse e un portafoglio. Sceglie Milano, in cerca di occasioni, anche una coppia d'oltralpe: "Abitiamo al confine tra Svizzera e Germania. Veniamo sempre nel periodo dei saldi e cogliamo l'occasione per visitare la città: Milano è la città della moda, è sempre avanti rispetto a noi e qui si compra bene. Troviamo cose scontate che da noi sono a prezzo pieno", ha spiegato il marito.

'Saldi sicuri', i controlli a tutela dei consumatori

E ci sono già state anche le prime sanzioni, la polizia locale già da qualche settimana ha cominciato ad eseguire controlli sul rispetto del regolamento regionale del commercio e, in particolare, nel periodo pre-saldi, ha monitorato oltre 250 attività commerciali e sono state riscontrate 44 violazioni amministrative per saldi anticipati o vendite promozionali in periodo non consentito. "Il rispetto delle regole - ha commentato la vicesindaco Anna Scavuzzo - è fondamentale per difendere gli esercenti onesti danneggiati da chi pratica la concorrenza sleale. La Polizia locale nei prossimi giorni proseguirà i controlli sul corretto rispetto della normativa sui saldi per tutelare i consumatori dai falsi ribassi".

Data ultima modifica 05 gennaio 2019 ore 15:45

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"