Ruba ai malati dell'ospedale San Giuseppe di Milano, arrestato

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)
scorta_ansa

Le vittime del ladro sono due pazienti ricoverati e un'infermiera. Gli agenti intervenuti sono riusciti a rintracciare il malvivente e ad arrestarlo 

Ha derubato due pazienti e una infermiera del San Giuseppe di Milano e ora un italiano di 47 anni, con precedenti, è in cella con l'accusa di furto aggravato. A dare l'allarme sabato 22 dicembre, è stata una 30enne marocchina ricoverata che, poco dopo le 18, si è accorta che qualcuno aveva forzato l'armadietto che le era stato assegnato e le aveva rubato il portafogli e altri effetti personali.

L'arresto

Immediatamente sono intervenuti gli agenti delle volanti i quali hanno setacciato l'ospedale alla ricerca del ladro. Mentre perlustravano i reparti, i poliziotti sono stati avvertiti da un altro degente, un anziano, al quale, giusto il tempo di alzarsi dal letto per andare in bagno, era spartito il tablet. Grazie alle telecamere interne il ladro è stato rintracciato e bloccato. L'uomo è stato trovato in possesso del tablet e del portafogli rubati ai due pazienti e di un altro portafogli di una infermiera che, essendo impegnata in corsia, non si era accorta del furto.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.