Smog: a Milano, Varese e Como revocato stop a diesel Euro 4 da domani

Lombardia
Immagine d'archivio (ANSA)
milano_smog_ansa

La revoca interessa anche le città di Lecco, Bergamo e Cremona, e i Comuni delle rispettive province dove per il secondo giorno consecutivo i valori di polveri sottili sono sotto al limite 

E’ stato soppresso il divieto alla circolazione delle automobili diesel Euro 4, previsto a partire da domani, domenica 23 dicembre. La revoca interessa le città di Milano, Varese, Como, Lecco, Bergamo e Cremona e i Comuni delle rispettive province dove per il secondo giorno consecutivo i valori di polveri sottili sono sotto al limite. Il provvedimento, che riguarda i centri di oltre 30 mila abitanti o quelli che hanno aderito al protocollo regionale per il miglioramento della qualità dell'aria, è stato comunicato con una nota della Regione Lombardia. Anche ieri infatti i valori rientravano entro la soglia di 50 microgrammi per metro cubo, cosa che ha portato a revocare le disposizioni previste.

Blocco in vigore in Monza e Brianza e Brescia

Nelle province di Monza e Brianza e di Brescia, invece, a causa dell'aumento delle concentrazioni rilevate ieri al momento non si ci sono le condizioni per la revoca dei provvedimenti. La situazione sarà nuovamente valutata nei prossimi giorni. Nelle province di Pavia, Lodi e Mantova, che non erano state interessate dal blocco, le concentrazioni si sono mantenute al di sotto del limite.

Il bollettino Arpa

"Il bollettino meteo dell'Arpa - si legge nel comunicato della Regione - conferma per i prossimi giorni condizioni favorevoli o variabili all'accumulo degli inquinanti, con stabilità atmosferica, assenza di precipitazioni e scarsa ventilazione nei bassi strati. Grazie alle modifiche previste nell'ultima delibera regionale concernente il piano per la qualità dell'aria in Lombardia - conclude la nota - nei Comuni coinvolti dai provvedimenti è stata quindi evitata l'introduzione di ulteriori blocchi nei giorni delle festività natalizie".

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.