Busto Arsizio, muore bimba di 5 mesi: vittima di 'morte in culla'

Lombardia
Immagine d'archivio (ANSA)
neonati_ansa2

Una neonata è morta nella notte in una casa di accoglienza di Busto Arsizio. La madre, una richiedente asilo pakistana, era giunta in Italia con la piccola lo scorso agosto

Una neonata di 5 mesi è morta nella notte di oggi, sabato 15 dicembre, in una casa di accoglienza di Busto Arsizio, in provincia di Varese. Secondo quanto si apprende, si tratterebbe di un caso di ‘morte in culla’: una sindrome, nota anche come Morte improvvisa del lattante, che ancora non trova spiegazioni presso la comunità scientifica, e che provoca il decesso inaspettato di neonati apparentemente in salute, costituendo a tutt’oggi la prima causa di morte dei bambini nati sani. Il PM di Busto Arsizio, informato sui fatti dalla polizia di Stato, intervenuta sul posto, ha ritenuto di non disporre l’autopsia sul corpo della piccola. La madre, una richiedente asilo pakistana, era giunta in Italia con la figlia lo scorso agosto. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.