Trovato senza patente scappa e spintona carabinieri nel Lodigiano

Lombardia

È scappato in auto e al termine dell’inseguimento ha spintonato i militari che lo hanno arrestato. Il documento gli era stato revocato nel 2016 dal prefetto di Piacenza 

I carabinieri hanno arrestato a Codogno in provincia di Lodi un uomo di 37 anni trovato alla guida di una Fiat Punto, nonostante la patente gli fosse stata revocata nel 2016 dal prefetto di Piacenza. A Fombio in provincia di Lodi quando l’uomo ha incrociato una pattuglia dei militari ha provato a scappare, improvvisamente ha accelerato cercando di allontanarsi.

Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale

Durante l’inseguimento ad alta velocità in direzione di Codogno, nel tentativo di sfuggire al controllo dei carabinieri, per diversi minuti l’uomo ha guidato pericolosamente nel centro storico. La corsa è finita quando, sbagliando strada, si è infilato in un cortile condominiale. Terminata la corsa in auto l’uomo, spintonando i militari, ha provato a continuare la fuga a piedi. È stato bloccato e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, oltre che denunciato per guida senza patente. 

Milano: I più letti