Monza, incidenti sul lavoro: cede tetto dell’azienda, precipita 44enne

Lombardia
Immagine d'archivio (ANSA)

Un uomo di 44 anni è morto precipitando dal tetto della ditta dove lavorava, situata in via Pascoli a Meda, provincia di Monza e Brianza 

Un uomo di 44 anni è morto precipitando dal tetto della ditta dove lavorava, situata in via Pascoli a Meda, provincia di Monza e Brianza. L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi, mercoledì 14 novembre, attorno alle 15. L’uomo, di origini cinesi, è precipitato da un’altezza di otto metri. Si era recato sul tetto, costituito da parti in amianto e plexiglass, per controllare lo stato di essiccazione di funghi.

Indagini in corso

La struttura però ha ceduto e l’uomo è precipitato. Trasportato d’urgenza all’ospedale di Desio, è morto circa due ore dopo a seguito delle ferite riportate. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Meda. Gli agenti della polizia locale inoltre stanno eseguendo accertamenti per verificare le responsabilità e se ci sia stata una violazione delle norme di sicurezza.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.