Lecco, rissa fuori dalla discoteca: denunciati cinque giovani

Lombardia
Immagine d'archivio (ANSA)

Cinque giovani, di cui tre minorenni, sono stati denunciati a seguito di una rissa avvenuta fuori dalla discoteca ‘Orsa Maggiore’ di Lecco. I fatti risalgono al 16 settembre scorso 

Cinque giovani, di cui tre minorenni, sono stati denunciati dalla polizia a seguito di una rissa avvenuta fuori dalla discoteca ‘Orsa Maggiore’ di Lecco. Durante la lite, un 17enne residente in Valsassina era stato colpito con una bottiglia allo stomaco. A causa della colluttazione il ragazzo venne ricoverato all’ospedale Manzoni, dove ottenne una prognosi di venti giorni.

Le indagini

I fatti risalgono al 16 settembre scorso: gli agenti della Squadra mobile sono riusciti ad identificare i colpevoli dopo quasi due mesi di indagini. I cinque, denunciati per rissa e lesioni personali, sono stati individuati grazie al racconto dei testimoni e alle immagini delle telecamere di videosorveglianza. A seguito di quell’episodio inoltre il locale venne chiuso per tre giorni, per motivi di sicurezza, con un provvedimento del questore di Lecco Filippo Guglielmino.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.