Pavia, lite a Voghera: un fermo per lesioni gravissime

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)
carabinieri_scuolabus_ansa

Ha colpito con violenza al volto un uomo di 55 anni. I carabinieri lo hanno fermato alla stazione ferroviaria mentre stava cercando di salire su un treno per fuggire 

Sottoposto a fermo a Voghera, provincia di Pavia, un cittadino marocchino di 28 anni, accusato del reato di lesioni gravissime. I carabinieri di Voghera, grazie alle immagini di un sistema di videosorveglianza in un parcheggio della città oltrepadana, hanno identificato l’uomo che, nella tarda serata dell’8 novembre, ha colpito con violenza al volto un cinese di 55 anni al culmine di una lite. In seguito ai colpi ricevuti ha riportato gravi lesioni, tali da comprometterne permanentemente la vista ad un occhio. I carabinieri hanno fermato l’aggressore alla stazione ferroviaria di Voghera mentre stava cercando di salire su un treno per fuggire.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.