Varese, maestra la rimprovera per il ritardo: madre le sputa addosso

Lombardia
Immagine d'archivio (Getty Images)
bimbo-scuola-getty

In una scuola primaria del Varesotto, una donna ha insultato e sputato addosso all’insegnante del figlio, perché rimproverata. La maestra sporgerà denuncia 

E’ accaduto in una scuola primaria del Varesotto: una donna, rimproverata perché spesso in ritardo al momento dell’uscita da scuola, ha reagito insultando e sputando addosso all’insegnante. Quest’ultima, racconta al quotidiano ‘La Prealpina’, ha ora intenzione di sporgere denuncia.

Il racconto della maestra

"Non è la prima volta che accadeva arrivasse in ritardo", racconta la maestra offesa, "Non era neppure un alunno della mia classe, ma in quel momento stavo cercando d'aiutare una collega supplente che non poteva più trattenersi a scuola perché doveva prendere il treno per tornare a casa", spiega la donna. "Dopo esserci confrontate con la dirigenza scolastica, abbiamo ritenuto di dover affrontare la situazione", aggiunge.

La reazione della madre

Le maestre hanno quindi tentato di contattare ripetutamente la donna, che a oltre mezz’ora dall'uscita da scuola ancora non era venuta a prendere il figlio, ma senza successo. Al suo arrivo, le insegnanti hanno ripreso la donna, avvertendola che alla prossima occasione avrebbero avvertito la polizia locale. Da lì, la reazione della donna, di fronte ad altri alunni.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.