Milano, principio incendio al carcere di Opera: tre agenti intossicati

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

L’episodio è avvenuto poco prima delle 14. Il rogo non è divampato e non si registrano feriti. Le guardie non sono in gravi condizioni

Tre guardie carcerarie sono rimaste intossicate in un principio d'incendio nel carcere di Opera in provincia di Milano. Secondo le prime ricostruzioni questo pomeriggio, giovedì 1 novembre, un detenuto ha cercato di dare fuoco a un materasso con un accendino all’interno del primo Reparto, sezione A. L’uomo non è riuscito nel suo intento e il principio d'incendio è stato domato, ma l’intenso fumo prodotto ha intossicato i tre agenti della penitenziaria giunti subito nella cella per spegnere il fuoco. Due guardie, 26 e 29 anni, sono state trasportate in codice verde all’ospedale San Paolo di Milano, mentre il terzo collega di 29 anni è stato portato al Niguarda in codice giallo. Il detenuto è rimasto illeso.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.