Cremona, rubata la cassaforte del bar del carcere

Lombardia
Immagine di archivio (ANSA)

Non ci sono segni di scasso sulla porta o sulle finestre. Il locale è situato in un’area esterna a quella dei padiglioni detentivi. Sono stati sottratti 5 mila euro

Rubata la cassaforte del locale spaccio-bar situato dentro il carcere di Cremona. All’interno c’erano circa 5 mila euro, l’incasso di qualche settimana. Non sono stati trovati segni di scasso alle porte e alle finestre della stanza dove era contenuta la cassaforte. Le uniche tracce sono i fermi staccati che la tenevano fissa alla parete. Secondo le prime ipotesi è stata portata all’esterno del complesso di via Cà del Ferro, alla periferia della città, dove si trova il penitenziario. Il bar è in un’area esterna a quella dei padiglioni dove ci sono i detenuti ed è frequentato esclusivamente dal personale in servizio e fuori dal perimetro della casa circondariale. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.