Anziana presa a bastonate nel Mantovano, si cercano i banditi

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)
carabinieri_ansa

I due malviventi, incappucciati, hanno suonato alla porta dell'abitazione della ultraottantenne e hanno spaventano la donna, che ha ricevuto un violento colpo alla gamba

Una anziana ultraottantenne è stata presa a bastonate nella propria abitazione di campagna, a Castelbelforte, nel Mantovano, da due banditi mascherati, che poi sono fuggiti senza rubare nulla.
La donna è stata colpita a una gamba e, candendo, ha sbattuto il volto sul pavimento. È stata poi ricoverata in ospedale.
Le sue condizioni non destano preoccupazione.

La ricostruzione dell'aggressione

L'episodio è accaduto nella serata di mercoledì 31 ottobre, poco prima delle 22. I due malviventi hanno preso di mira la casa di campagna abitata dalla donna e da altre due persone, anch'esse anziane: la figlia dell’ultraottantenne e un'altra completamente allettata. Quando la signora ha aperto la porta si è trovata davanti due soggetti incappucciati e armati di bastone. La donna ha iniziato a urlare, provocando la reazione di uno dei banditi, che ha sferrato una bastonata a una gamba dell'anziana. A quel punto i due sono fuggiti.
Poco dopo è arrivata una pattuglia dei carabinieri che ha soccorso la donna e ha iniziato le ricerche, ancora senza esito, dei due banditi.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.