Brescia, auto abbandonata sui binari: identificato il proprietario

Lombardia
Foto di archivio
polfer

Il veicolo era stato lasciato sulle rotaie poco dopo la stazione di Cortefranca. È stato travolto da un treno, lungo la linea Brescia-Iseo. Non ci sono stati feriti

È stato identificato il proprietario dell’auto, una Renault Megane Station Wagon, che era stata abbandonata sui binari poco dopo la stazione di Cortefranca, nel Bresciano, e che è stata travolta, ieri sera, da un treno lungo la linea Brescia-Iseo. Fortunatamente, nessuno è rimasto ferito nello scontro tra il convoglio e la vettura. Si tratta di un cittadino romeno. I carabinieri e la Polfer, che indagano sul caso, stanno ora verificando la sua ricostruzione. L’uomo ha spiegato che l’auto gli era stata rubata poco prima. Gli inquirenti escludono, comunque, che si sia trattato di un attentato ma solo di un incidente, che fortunatamente non ha provocato conseguenze se non per la vettura, completamente distrutta dall'impatto con la locomotiva.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.