Monza, perseguita e aggredisce ex di 18 anni, arrestato a Concorezzo

Lombardia
Immagine di archivio (ANSA)
carabinieri_volante_ansa

È accusato di aver minacciato di morte per mesi la fidanzata che lo aveva lasciato. La ragazza è stata pedinata fuori da scuola. Frasi minatorie anche sui social network 

Arrestato un giovane di 18 anni di Concorezzo, accusato di aver perseguitato, aggredito e minacciato per mesi la sua ex fidanzata che lo aveva lasciato. Secondo le indagini il ragazzo ha iniziato con pedinamenti, minacce e aggressioni ai danni della coetanea durante la scorsa primavera. È stata seguita sia fuori da scuola che alla fermata dell’autobus, oltre che tempestata di sms e telefonate carichi di insulti e minacce di morte o di suicidio. Il ragazzo è stato arrestato dai carabinieri in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal gip di Monza.

Le minacce sui social network

Dal telefono è poi passato ai social network: sul profilo instagram della giovane ha scritto frasi minatorie: “La mia vita è finita, finirà anche la tua, muoio io e muori anche te, alcune persone sono morte e ancora non lo sanno”. La ragazza ha bloccato gli accessi all’ex fidanzato, sia sui social che su Whatsapp, ma lui ha reagito scrivendo a una sua amica: “Io finché non la vedo morta a lei e tutti i suoi amici non sono in pace, non mi interessa di passare la vita in galera”.

L'episodio di agosto

Ad agosto il giovane aveva minacciato l’ex fidanzata fuori da un bar di Vimercate in provincia di Monza, dopo averla vista parlare con un altro ragazzo: “la mia vita è finita da quando mi hai lasciato e così deve finire anche la tua. Le lancette del tempo scorrono e a te resta poco, ti ammazzo, ormai sei una ragazza morta, sei viva solo perché sono io a volerlo”. A quel punto la ragazza ha chiamato i suoi genitori. A loro il giovane ha detto: “Denunciatemi, lei deve morire, quando mi denuncerete lei sarà già morta”. Stremata da mesi di persecuzioni, la giovane ha presentato la denuncia.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.