Smog, a Milano scatta il blocco del traffico per gli euro 4

Lombardia
Immagine di archivio (Getty Images)

Da oggi parte il divieto dopo che per quattro giorni consecutivi si è registrato il superamento dei livelli consentiti di polveri sottili nell’aria 

A Milano da oggi scatterà il blocco del traffico per i veicoli diesel euro 4. Il provvedimento, come spiega una nota del comune di Milano, è previsto dal Protocollo Aria: è stato infatti registrato ieri il superamento dei livelli consentiti di polveri sottili nell’aria per quattro giorni consecutivi. Il divieto di circolazione scatterà per i veicoli privati diesel euro 4, tutti i giorni dalle 8:30 alle 18:30. Entrerà in vigore anche il divieto di superare la temperatura di 19 gradi nelle abitazioni e negli esercizi commerciali, oltre alla proibizione di utilizzare sistemi di riscaldamento domestico a legna non efficiente. I superamenti del valore limite di 50 microgrammi di Pm10 si sono verificati a partire da mercoledì 17 ottobre fino alla domenica successiva. “Le temperature restano sotto le medie stagionali”, spiega l’assessore all’ambiente Marco Granelli. “Per questo si invitano i cittadini a tenere spento o molto basso il riscaldamento”.

Assessore Cattaneo: “Non c’è discrezionalità”

In merito alla questione, Raffaele Cattaneo, assessore all’Ambiente e Clima della regione Lombardia, porterà in giunta una delibera che preveda la discrezionalità nell’introduzione del blocco del traffico per i veicoli inquinanti, diesel euro 4, previsto dal Protocollo Aria, “Se avessi gli strumenti – sottolinea l’assessore – avrei impedito questo blocco, ma con i provvedimenti attuali non c’è margine di discrezionalità. Sono stati registrati da Arpa concentrazioni di Pm10 in 20 microgrammi, è previsto un leggero incremento, ma le previsioni sono ancora molto favorevoli alla dispersione degli inquinanti, quindi il traffico viene bloccato in tre giorni in cui ci saranno valori al di sotto dei 50 microgrammi. Serve uno strumento per cui, in casi come questo, i dati se sono altalenanti possano essere interpretati facendo prevalere il buonsenso, altrimenti si finirà per creare solo difficoltà alle persone”. Il provvedimento annunciato da Cattaneo dovrebbe arrivare in giunta entro fine mese o ai primi giorni di novembre. Nel provvedimento ci saranno anche le proposte già annunciate da Cattaneo come le deroghe al blocco del traffico per i Diesel euro 3 per gli anziani sopra i 70 anni e per coloro che appartengono alle fasce di reddito più basse.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.