Giussano, sospetto caso di meningite: grave bimba di 10 anni

Lombardia
laboratorio_medico_getty_images

La piccola si è sentita male nel pomeriggio di domenica 21 ottobre, i genitori l'hanno portata subito al pronto soccorso dell'ospedale Buzzi di Milano 

Una bambina di 10 anni è ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Buzzi di Milano per sospetta meningite. La piccola, da quanto emerso, si è sentita male nel pomeriggio di domenica 21 ottobre, i genitori l'hanno portata subito al pronto soccorso dell'ospedale milanese. A renderlo noto è l'amministrazione comunale di Giussano, dove la bambina va a scuola, a fronte di numerose richieste di chiarimenti presentate dai genitori dei suoi compagni di classe. I medici di Ats Monza e Brianza hanno incontrato i genitori. “I sanitari hanno spiegato come la trasmissione avviene se il contatto con il soggetto malato si prolunga per diverso tempo o diversi giorni. - ha riportato l'assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera che prosegue – I medici hanno poi spiegato che, a titolo precauzionale, la profilassi è stata allargata anche a chi ha un rischio basso. La scuola ha collaborato attivamente nella precisa identificazione di alunni e maestre che verranno sottoposti a profilassi. Sono stati debitamente informati i pediatri della zona e fornite indicazioni dei recapiti di Ats a cui chiedere informazioni". Infine, sul caso della piccola malata, Gallera ha fatto sapere che ora la bimba si trova in condizioni stabili, ma la prognosi resta riservata.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.