Monza, 38enne ubriaco con figli in auto travolge e uccide motociclista

Lombardia
Foto di archivio (Getty Images)
gettyimages-ambulanza_720

L’automobilista è stato arrestato ed è ai domiciliari. In sella alla moto, con la vittima, c’era la moglie che è rimasta gravemente ferita ed è ora ricoverata in ospedale 

Un 38enne di Monza, risultato positivo all’alcol test, ha travolto e ucciso un motociclista, mentre con la sua auto entrava in un distributore di benzina a Brugherio, nel Monzese. L’incidente mortale è avvenuto ieri pomeriggio, intorno alle 18. L’automobilista è stato arrestato per omicidio stradale ed è ora ai domiciliari. Nell’impatto, è rimasta gravemente ferita anche la moglie che era in sella alla moto con il 60enne e che ora è ricoverata all’ospedale milanese di Niguarda. Nell’auto con il 38enne c’erano anche i figli, due bambini di 5 e 10 anni. I tre avevano trascorso il pomeriggio alla sacra di paese. I rilievi della polizia locale chiariranno l’esatta dinamica dell’incidente. Al momento è emerso che l’arrestato svoltando ha investito la Ducati con a bordo guidatore e passeggera. Il figlio della coppia, anche lui in moto e distante pochi metri, avrebbe assistito a tutto. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.