Milano, denunciato esce da questura: fermato di nuovo poco dopo

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)
polizia_ansa

Un algerino è stato ritrovato con due cellulari rubati in tasca poco dopo essere stato rilasciato con una denuncia per ricettazione. Il secondo fermo è avvenuto alla stazione Garibaldi 

Denunciato per ricettazione, esce dalla questura e dopo solo qualche ora viene di nuovo fermato perché trovato in possesso di cellulari rubati. Un algerino è stato perciò nuovamente denunciato e ora sono in corso le pratiche per valutarne l’espulsione. Il 18enne è stato fermato, per la seconda volta, alla stazione Garibaldi di Milano. Il primo fermo è avvenuto invece nella serata di martedì 9 ottobre, quando il ragazzo era stato bloccato con alcuni cellulari rubati. Mercoledì 10 ottobre, alle 12, è stato rilasciato dalla questura e alle 13.50 due agenti lo hanno scoperto di nuovo con uno smartphone rubato venti minuti prima.  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.