Bergamo, ponte Trezzo non chiude ai tir: dietrofront dopo sopralluogo

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)
tir_nola_06

Il sindaco di Trezzo sull’Adda aveva deciso di impedire la circolazione dei mezzi superiori alle 3,5 tonnellate. Il divieto sarebbe dovuto entrare in vigore lunedì 8 ottobre

Nessuno stop al transito dei tir sul ponte sull’Adda, tra Trezzo e Capriate, comuni del Milanese e della Bergamasca.
Il dietrofront arriva dopo il sopralluogo effettuato dai tecnici nella mattinata di venerdì 5 ottobre. Solo ieri il sindaco di Trezzo sull’Adda, Danilo Villa, aveva deciso di impedire, in via provvisoria, la circolazione dei mezzi con un peso superiore alle 3,5 tonnellate. Il divieto sarebbe dovuto entrare in vigore da lunedì 8 ottobre ma dopo le verifiche del caso si è deciso di non imporre nessuna limitazione. Tecnici e amministratori torneranno comunque a riunirsi lunedì prossimo per approfondire la questione che, al momento, non desta preoccupazione tale da limitare la circolazione ai mezzi pesanti.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.