Droga in discoteca, a Legnano 17enne finisce in rianimazione

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)
rianimazione_02

Giovane in preda alle convulsioni dopo aver assunto dell’ecstasy in un locale della città, ricoverato d’urgenza ora le sue condizioni sono stabili 

Attimi di paura in una discoteca di Legnano, cittadina alle porte di Milano, dove un ragazzo di appena 17 anni è finito a terra in preda alle convulsioni. Tutto è avvenuto sabato sera scorso. Secondo le prime ricostruzioni, a scatenare la crisi sarebbe stata una pasticca di MDMA, più comunemente chiamata ecstasy, assunta dal giovane. La tragedia è stata scongiurata anche grazie al pronto intervento dei presenti, che hanno subito allertato i soccorsi. I sanitari hanno trasportato in ospedale il minorenne che è stato ricoverato nel reparto di rianimazione. Ora le sue condizioni sarebbero stabili. I carabinieri hanno aperto le indagini per chiarire le dinamiche dell’accaduto.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.