Wanda e Visione, quando la coppia non scoppia

Lifestyle

Cristian Paolini

Sugli schermi spopola la nuova serie tv targata Disney+ WandaVision. Ma qual è la storia editoriale dei protagonisti? Andiamo alla scoperta di una delle coppie più longeve e bizzarre di casa Marvel 

Magia e tecnologia. È questo il collante di una delle coppie più longeve e improbabili dell’universo Marvel: quella formata dalla strega Scarlet e dall’androide Visione. Un amore scoccato ai tempi dei Vendicatori e tornato alla ribalta in occasione del recente lancio della serie tv di Disney+ dedicata ai due supereroi. Due personaggi forse non famosissimi, ma che hanno avuto una cruciale importanza in più di un’occasione nella storia dell’immaginifico mondo creato da Stan Lee. Scarlet, al secolo Wanda Maximoff, fece il suo esordio nei panni di “villain” nelle fila della Confraternita dei mutanti malvagi, gli accoliti di Magneto, sulle pagine degli X-Men nel 1964.

Visione Scarlett Witch
Panini Comics

Chi sono Wanda e Visione

leggi anche

WandaVision, le prime reazioni della critica alla serie Marvel

Originaria del monte Wundagore, che nella geografia Marvel si trova nel cuore dell’Europa, e dopo la sua prima apparizione insieme al fratello gemello Pietro, alias Quicksilver, passò dalla parte dei buoni nello storico numero 16 dei Vendicatori. Dotata di poteri in grado di alterare le probabilità e sovvertire persino il tessuto della realtà, Wanda ha svolto un ruolo essenziale in due delle saghe principali degli ultimi 20 anni, Vendicatori divisi e House of M che hanno profondamente mutato la storia di due delle principali formazioni della Casa delle Idee, Avengers e X-Men.

Visione Scarlett Witch
Panini Comics

La mutante e l'androide

vedi anche

WandaVision, le fotostory di Wanda e Visione nella saga Avengers

Con ogni probabilità, Wanda è la mutante più potente del mondo e anche la più instabile e poiché spesso accade che gli opposti si attraggano finisce per innamorarsi di quanto di più diverso da lei: un androide dotato di super raziocinio e un’altra pletora di poteri, creato dall’arcinemico dei Vendicatori Ultron. Conosciutasi nelle file del supergruppo, la strana coppia convola a nozze, prima di una serie di peripezie che porta Wanda alla distruzione di Visione nel corso della succitata saga Vendicatori divisi. Certi amori, però, come nella migliore delle tradizioni, non finiscono e prima di fare giri immensi vivono vicissitudini editoriali differenti che li riportano insieme, prima nel Marvel Cinematic e ora in un acclamato serial.

Visione Scarlett Witch
Panini Comics

Consigli di lettura

leggi anche

WandaVision, tutti gli easter egg dei primi due episodi

Per chi volesse approfondire alcune delle storie più belle della coppia, vi segnaliamo, tutte edite da Panini Comics, Visioni del Futuro, di Tom King e Gabriel Hernandez Walta, insignito del prestigioso premio Eisner, la raccolta Wanda & Visione e il racconto del loro matrimonio in Visione & Scarlet Witch firmata da Bill Mantlo e Steve Englehart per i disegni di Rick Leonardi e Don Heck. Last but non least, per chi vuole approfondire il controverso personaggio di Wanda, c’è Scarlet Witch: La Strada delle Streghe scritto da una superstar del comicdom Usa James Robinson con i disegni di un dream team di artisti formato da Vanesa Del Rey, Steve Dillon, Javier Pulido e Marguerite Sauvage. E mai come in questo caso è lecito augurare buona… Visione.

Visione Scarlett Witch

Leggi gli altri approfondimenti sul mondo dei fumetti di FUMETTOPOLIS

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.