Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

I-Days 2018, tutto quello che c'è da sapere sul festival

I Pearl Jam di Eddie Vedder, headliner di venerdì degli I-Days (Getty)
2' di lettura

La kermesse si terrà dal 21 al 24 giugno nell'ex Area Expo di Rho. Sul palco, tra gli altri, anche Killers, Pearl Jam e Noel Gallagher

Mancano poche ore all’inizio dell'edizione 2018 dell'Independent Days Festival, meglio noto come I-Days. La kermesse musicale si terrà quest’anno dal 21 al 24 giugno presso l'ex Area Expo di Rho (MI), e vedrà tra gli headliner anche Killers e Pearl Jam.

Il programma

Ad inaugurare il Festival il 21 giugno saranno Slydigs, Richard Ashcroft, Liam Gallagher e The Killers, mentre il giorno seguente gli headliner saranno Stereophonics e Pearl Jam. Con loro sul palco, anche Omar Pedrini, Lany, The Last Internationale e Catfish and the Bottlemen. Il 23 giugno sarà la volta di Joan Thiele, Isaac Gracie e Ride, mentre in serata si esibiranno Placebo, Noel Gallagher’s High Flying Birds e Paul Kalkbrenner. La chiusura, il 24 giugno, sarà invece affidata a CRX, Wolf Alice, The Offspring e Queens of the Stone Age.

I biglietti

I biglietti per gli show si possono acquistare direttamente sul sito ufficiale dell'evento scegliendo fra diverse opzioni: abbonamenti, pacchetti vip e biglietti standard, che partono dalla cifra di 50 euro. In alternativa è possibile comprare i biglietti su TicketOne. Intanto, in vista dell'evento, sarà messo in atto un piano straordinario per i mezzi pubblici: il servizio della M1 sarà potenziato con treni aggiuntivi e l'orario prolungato nella tratta Rho Fieramilano-San Babila.

Il Festival

L'Independent Days Festival, meglio noto come I-Days Festival, è nato nel 1999. Le prime edizioni, ad eccezione di quella del 2009 che si è svolta a Milano, si sono tenute a Bologna. Nel 2016 e 2017 la manifestazione si è spostata a Monza, tornando a Milano, precisamente a Rho, nel 2018. Dedicata prevalentemente al genere rock, la rassegna ha visto esibirsi sui suoi palchi tutti i gruppi più amati della scena internazionale, dai Muse ai Nine Inch Nails, dai Tool ai Sonic Youth, senza dimenticare Queens Of the Stone Age, Arcade Fire, Franz Ferdinand e Blink 182.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"