Elon Musk vende azioni Tesla per 7 miliardi di dollari

Economia
©IPA/Fotogramma

L'imprenditore ha venduto 7,92 milioni azioni per 6,9 miliardi di dollari, tra il 5 e il 9 agosto. È quanto emerge da alcuni documenti depositati presso la Sec, l'autorità di Borsa americana. I fondi potrebbero essere usati per finanziare un potenziale accordo con Twitter, se Musk dovesse perdere la battaglia legale con la piattaforma social 

ascolta articolo

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di economia

 

Elon Musk ha venduto 7,92 milioni azioni di Tesla per 6,9 miliardi di dollari, tra il 5 e il 9 agosto. È quanto emerge da alcuni documenti depositati presso la Sec, l'autorità di Borsa americana. I fondi potrebbero essere usati per finanziare un potenziale accordo con Twitter, se Musk dovesse perdere la battaglia legale con la piattaforma social. Ad aprile, il capo di Tesla aveva già venduto circa 8,5 miliardi di dollari di azioni della sua azienda automobilistica per prepararsi all'acquisizione del social network. L'imprenditore oggi ha comunque fatto sapere che riacquisterà azioni di Tesla nel caso in cui l'accordo per comprare Twitter non dovesse chiudersi. 

La controversia con Twitter

approfondimento

Elon Musk, Wsj: “Storia con la moglie di Mr Google, amicizia finita”

Musk aveva sottoscritto un accordo di acquisizione il 25 aprile, ma l’8 luglio ha comunicato che non avrebbe completato l’affare perché Twitter non ha rispettato i termini, negando l’accesso ai dati che, a suo dire, avrebbero permesso di determinare il numero esatto di account fasulli. L’azienda californiana ha quindi denunciato il ceo di Tesla e SpaceX per violazione dell’accordo. Musk è però passato subito al contrattacco e il 30 luglio ha presentato una causa contro il social media.

Economia: I più letti