A Taranto l'ottava edizione del Business Tourism Management

Economia

del corrispondente Piero Ancona

Dal 6 al 9 aprile, operatori a confronto nella capitale della Magna Grecia per il rilancio del turismo incoming

ascolta articolo

Sarà dedicata a un viaggio ideale nell'era post pandemica la sessione di apertura del Business Tourism Management, importante vetrina del "turismo incoming" giunta alla sua ottava edizione. Cornice dell'evento, quest'anno, Taranto, capitale della Magna Grecia, città che si prepara ad immergersi nei riti, qui assai sentiti, della Settimana Santa.

Un turismo attento all'impatto etico e ambientale

vedi anche

Torna Sky TG24 Live In, appuntamento l’8 e il 9 aprile a Bari

Nelle tre location scelte dagli organizzatori - il Teatro Orfeo e i Circoli Ufficiali e Sottufficiali della Marina Militare - buyers internazionali, imprese, manager pubblici e privati si confronteranno per tre giorni (dal 6 al 9 aprile) finalmente dal vivo, su un'idea di turismo che non possa prescindere da professionalità, formazione, innovazione, qualità e soprattutto dal rispetto dell'ambiente. Tema centrale dell'edizione 2022 del BTM sarà infatti il turismo green, sostenibile e consapevole, più attento all'impatto etico e a quello ambientale.

Focus sulle opportunità offerte dal Pnrr

vedi anche

Bari, il teatro Kursaal Santalucia dopo il restauro. FOTO

Il programma è ricco di appuntamenti, ma il momento centrale dell'evento si preannuncia il 1° Forum Turismo Privato & Pubblico organizzato da Turismo Italiae, il think tank tematico di Cultura Italiae, in collaborazione con Pugliapromozione e con il contributo della Regione Puglia. L'incontro si terrà nella Main Hall, allestita presso il Teatro Orfeo, nel pomeriggio dell'8 aprile, e rappresenterà un momento di dialogo tra operatori, amministrazioni, imprese ed esperti, con lo sguardo rivolto alle grandi opportunità offerte, anche nel settore turistico, dal Pnrr.

Il "Job Day" dell'8 aprile

approfondimento

Puglia ‘on the road’, i 20 trulli più suggestivi della Valle d'Itria

Molto atteso anche il "Job Day", in programma sempre l'8 aprile, che vedrà l'Istituto Tecnico Superiore per l'Industria dell'Ospitalità e del Turismo allargato della Puglia promuovere un momento di confronto sui temi della formazione e del lavoro nel settore turistico fra istituzioni formative, Regione Puglia, Anpal Servizi, associazioni datoriali e sindacali, APL, ordini professionali, FederTerziario e imprese.

Economia: I più letti