Ecobonus auto, i fondi sono ormai agli sgoccioli: il punto a Sky TG24 Business

Economia

Le immatricolazioni di nuove automobili sono in forte calo anche a novembre: -8,3% rispetto al 2019. Ma sarebbe andata peggio senza gli ecobonus per l'acquisto di macchine poco inquinanti. Ecobonus che però stanno per terminare. Guarda il video

"Occorre incentivare in questa fase soprattutto le vetture ad alimentazione tradizionale, ovviamente con limiti massimi alle emissioni. E purtroppo la legge di bilancio per ora non prevede nulla da questo punto di vista". Questa è l'opinione di Gian Primo Quagliano, presidente del centro studi Promotor, ospite a Sky TG24 Business.

 

Dall'inizio della pandemia i dati sulle immatricolazioni sono crollati. Tranne un unico dato positivo a settembre, tutti gli altri mesi hanno visto un forte calo rispetto al 2019.

Clicca qui se non vedi il grafico.

 

Mentre i fondi per l'ecobonus stanziati stanno per terminare. Secondo il bonus tracker di Sky TG24, solo il 17 per cento dei fondi è rimasto disponibile. E solo per l'acquisto di auto elettriche o ibride: per benzina e diesel a basse emissioni invece non ci sono più soldi da tempo.

Clicca qui se non vedi il grafico.

 

Insieme a Quagliano, sono stati ospiti di Sky Tg24 Business Massimo Mercati, amministratore delegato di Aboca, Chiara De Gasperi, direttore regionale Toscana Umbria di BNL BNP Paribas e Massimiliano Bianco, amministratore delegato di Iren SpA. Clicca qui per recuperare la puntata integrale.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.