Mattarella: "La Ue ha dato le risorse, ora cogliere le opportunità"

Economia

Il presidente della Repubblica in un messaggio alla Confederazione nazionale dell'artigianato: "Servono scelte e comportamenti che consentano di puntare alla ripresa della crescita, contenendo i contagi ed evitando costi ancor più elevati per la società intera e ciascuno di noi"

"Uno sforzo straordinario in termini di investimenti e formazione deve guidare le trasformazioni necessarie, aiutando le imprese a riprogettare filiere e modalità produttive e le persone ad acquisire competenze, capitale sociale indispensabile per costruire il futuro".

Lo chiede il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in un messaggio al presidente della Confederazione nazionale dell'artigianato e della Piccola e media impresa Daniele Vaccarino. "L'Unione europea, che ha dimostrato di saper cogliere la delicatezza della situazione, ha messo a disposizione strumenti che permettono di mobilitare risorse ingenti. E' una opportunità che va colta per ammodernare il Paese", afferma il Capo dello Stato.

"Puntare a ripresa contenendo i contagi"

approfondimento

Coronavirus, le ultime notizie dall'Italia e dal mondo del 24 ottobre

"Abbiamo fiducia nella nostra capacità di affrontare questo momento cruciale con scelte e comportamenti che consentano di puntare alla ripresa della crescita - dice Mattarella - contenendo i contagi ed evitando costi ancor più elevati per la società intera e ciascuno di noi". 

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24