Spread Italia, l'andamento del differenziale Btp-Bund in tempo reale oggi 29 giugno

Economia

Lunedì 29 giugno il differenziale ha aperto a 175 punti base, in lieve calo rispetto alla chiusura a 177 di venerdì scorso, e ha terminato a 177. Giornata ampiamente positiva per Piazza Affari: l'indice Ftse Mib ha concluso in rialzo dell'1,69% a 19.447 punti

Lo spread tra Btp e Bund (COS'È), lunedì 29 giugno, ha aperto a 175 punti base - in lieve calo rispetto ai 177 della chiusura del venerdì precedente - e ha poi chiuso a 177 con il rendimento del titolo decennale italiano pari all'1,29% (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLO SPREAD - L'ANDAMENTO DEL 30 GIUGNO). Giornata ampiamente positiva per Piazza Affari: l'indice Ftse Mib ha concluso in rialzo dell'1,69% a 19.447 punti. Anche gli altri Mercati azionari del Vecchio continente hanno terminato la prima seduta della settimana tutti in aumento: Londra con una crescita dell'1,01%, mentre Parigi è salita dello 0,73% e Francoforte dell'1,18%.

L'andamento del 26 giugno

approfondimento

Spread, cos'è e cosa significa

Venerdì 26 giugno, lo spread tra Btp e Bund, dopo aver segnato all'avvio 175 punti base, aveva chiuso poco mosso a 177, con il rendimento del titolo decennale italiano pari all'1,28%. Dopo un'apertura in positivo, la Borsa di Milano verso fine seduta ha girato in negativo: a Piazza Affari il Ftse Mib ha perso lo 0,57% a 19.124 punti. Anche le altre Borse europee dopo aver aperto in rialzo hanno sofferto: la peggiore è stata Madrid (-1,26%) a 7.178 punti, seguita da Francoforte (-0,73%) a 12.089 punti e Parigi (-0,18%) a 4.909 punti. Unica positiva è stata Londra che ha terminato a +0,2%, a 6.159 punti (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLA BORSA DI MILANO).

Economia: I più letti