Spread Btp/Bund chiude a 150 punti oggi 21 novembre

Economia

Giovedì 21 novembre il differenziale ha chiuso in calo a 150 punti base, contro i 155 dell'apertura e i 154,8 della chiusura di ieri. Il rendimento del titolo decennale italiano è all'1,17%. Piazza Affari ha chiuso in rosso: il Ftse Mib ha perso lo 0,31% a 23.279 punti

Chiusura in calo per lo spread tra Btp e Bund (COS'È): oggi, giovedì 21 novembre, ha terminato a 150 punti base, contro i 155 dell'apertura e i 154,8 della chiusura di ieri. Il rendimento del titolo decennale italiano è all'1,17% (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLO SPREAD). Dopo un avvio di seduta negativo (Ftse Mib -0,67% a 23.194 punti), Piazza Affari ha chiuso ancora in rosso: il Ftse Mib ha perso lo 0,31% a 23.279 punti. Pesa il segno meno su Fca dopo le accuse di Gm: -3,7%. Chiusura in negativo anche per le altre principali Borse europee, sulla scia delle nuove tensioni Usa-Cina dopo che il Congresso americano ha appoggiato le proteste a Hong Kong. La peggiore è stata Londra (-0,3%) a 7.238 punti, seguita da Parigi (-0,2%) a 5.881 punti, Francoforte (-0,16%) a 13.137 punti e Madrid (-0,08%) a 9.218 punti.

L’andamento del 20 novembre

Il 20 novembre, lo spread aveva chiuso in calo a 154,8 punti base contro i 159 dell'apertura e con il rendimento del titolo decennale italiano all'1,19%. La Borsa di Milano ha concluso in rialzo: il Ftse Mib ha guadagnato lo 0,10% a 23.351 punti. Termine di seduta in calo invece per le altre principali Borse europee, in attesa delle mosse di Donald Trump sulle trattative con la Cina per il commercio internazionale. Tra i listini del Vecchio continente, Londra (-0,84%) è la peggiore. In calo anche Francoforte (-0,48%), Madrid (-0,37%) e Parigi (-0,25%).(L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLA BORSA DI MILANO). 

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24