Google acquista Fitbit per 2,1 miliardi di dollari

Economia

La transazione dovrebbe concludersi nel 2020. Con l'acquisizione dell'azienda, tra i leader mondiali di prodotti collegati al fitness, il colosso di Mountain View spera di competere con Apple e contrastare il primato nel mercato degli orologi connessi

Google ha annunciato l'acquisizione di Fitbit, una delle aziende leader mondiali di prodotti collegati al fitness, per circa 2,1 miliardi di dollari. La transazione dovrebbe concludersi nel 2020, spiega Google, che pone particolare enfasi sull'eccellente reputazione di Fitbit, in particolare in termini di protezione dei dati. I braccialetti Fitbit sono onnipresenti negli Stati Uniti, dove milioni di persone li usano continuamente per misurare il numero di passi compiuti ogni giorno. 

Transazione da 2,1 miliardi di dollari

L'annuncio di Mountain View arriva dunque a conferma delle voci circolate nei giorni scorsi e che avevano messo le ali ai braccialetti elettronici a Wall Street, arrivati a guadagnare fino al 41%, ai massimi dal 2015. 

Innovazione (e guadagno)

"Google è il partner ideale per portare a termine la nostra missione. Grazie alle risorse di Google e alla sua piattaforma globale, Fitbit sarà in grado di accelerare l'innovazione nel campo degli oggetti connessi, realizzare maggiori economie di scala e rendere gli strumenti sanitari ancora più accessibili a tutti", ha detto il co-fondatore di Fitbit e ceo james Park in una nota. Acquistando il marchio, Google spera di competere con Apple, leader mondiale nel mercato degli orologi connessi.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.