Suning acquisisce l'80% di Carrefour Cina, negli store anche il merchandising Inter

Economia

Il colosso cinese della distribuzione e proprietario del club italiano ha completato la transazione per circa 620 milioni di euro. Il gruppo francese in Cina gestisce una rete di 210 ipermercati. Nei negozi saranno aperti spazi appositi dedicati alla squadra nerazzurra

Suning, il colosso cinese che tra le proprietà vede anche il club calcistico dell’Inter, ha acquisito l'80% di Carrefour China. Il gigante della distribuzione cinese ha dichiarato di aver avuto il via libera dopo una verifica antitrust da parte della State Administration for Market Regulation ad agosto. Suning aveva preannunciato l’operazione lo scorso giugno per 4,8 miliardi di yuan, pari a circa 620 milioni di euro, pagati in contanti. Carrefour Group ha comunicato che manterrà una partecipazione del 20% in Carrefour China - di proprietà di Carrefour Nederland B.V. - dopo la chiusura della transazione. Carrefour gestisce una rete di 210 ipermercati e 24 minimarket in 51 città cinesi. Suning, la cui sede centrale è a Nanchino, possiede una delle principali piattaforme cinesi di e-commerce con oltre 400 milioni di utenti. Alla fine dello scorso anno contava 8.881 rivenditori in Cina.

Negli store anche spazi speciali per il merchandising Inter

Con l’acquisizione di Carrefour da parte di Suning, le maglie dell'Inter campeggeranno anche nei 210 ipermercati cinesi. Verranno infatti allestiti nei centri commerciali appositi spazi per la vendita di ulteriori beni di proprietà del gruppo, dai prodotti della prima infanzia agli articoli sportivi. Tra questi uno spazio speciale andrà al merchandising dell'Inter.

Zhang Jindong: "Passo fondamentale nella strategia di Suning"

"L'acquisto della partecipazione è un passo fondamentale nella strategia di vendita al dettaglio di Suning", ha affermato Zhang Jindong, presidente di Suning Holdings Group, capogruppo di Suning.com. Secondo Zhang, Suning potrà digitalizzare i punti vendita di Carrefour per integrare lo shopping online e offline e soddisfare così al meglio la crescente domanda dei consumatori. A metà settembre, Suning aveva annunciato che intendeva aprire in tutta la Cina oltre 200 negozi di elettrodomestici presso le rivendite Carrefour in tutta la Cina a partire dal 28 settembre.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24