Decreto Clima, 1500 euro a chi rottama auto per abbonamenti a mezzi pubblici e car sharing

Economia

Il provvedimento è nella bozza che finirà sul tavolo del consiglio dei ministri il prossimo 3 ottobre: potranno accedere a questo trattamento tutti i veicoli di modelli fino all'Euro 4 nei comuni sotto procedura di infrazione Ue per smog

Una nuova rottamazione per le vecchie auto arriva già da quest'anno: per chi la sceglierà è previsto un buono del valore di 1500 euro da spendere in abbonamenti per i mezzi pubblici e servizi di car sharing o comunque di sharing mobility. Lo prevede il decreto Clima, di cui l'Ansa anticipa la bozza, nel giorno delle manifestazioni per l'ambiente del movimento "Fridays for future".

Riservato ai Comuni sotto procedura

Potranno accedere alla nuova rottamazione tutti i modelli fino all’Euro 4. La misura sarebbe spuntata nella bozza del decreto Clima, che arriverà sul tavolo del Consiglio dei ministri il prossimo 3 ottobre. Il buono, previsto inizialmente di 2mila euro, + stato ridotto, ma in arrivo ci sono già 5 milioni stanziati per l’anno in corso. La norma avrà una durata di tre anni e verrà finanziata con 100 milioni nel 2020 e altrettanto nel 2021. Attenzione però, la misura non sarà valida per tutti i Comuni italiani, ma esclusivamente per quelli sotto procedura d'infrazione Ue per smog.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.