Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Spread Btp/Bund chiude a 195 punti oggi 22 agosto

2' di lettura

Giovedì 22 agosto il differenziale è tornato sotto i 200 punti base e sui livelli pre-crisi di governo: nel secondo giorno di consultazioni al Quirinale, ha chiuso a 195 punti, col tasso sul decennale del Tesoro all'1,30%. In calo Milano e le principali Borse europee

Lo spread tra Btp e Bund (COS'È), giovedì 22 agosto, è tornato sotto i 200 punti base e sui livelli pre-crisi di governo. Il differenziale - nel secondo giorno di consultazioni al Quirinale - ha chiuso a 195 punti, col tasso sul decennale del Tesoro all'1,30%. In mattinata aveva aperto a 201 punti (in lieve rialzo rispetto ai 200 della chiusura di ieri) e poi, nel corso della giornata, è sceso fino a quota 194, è risalito nel primo pomeriggio a 200 punti e, infine, è ricalato in chiusura (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLO SPREAD). Chiusura in calo per la Borsa di Milano: l'indice Ftse Mib ha ceduto lo 0,14% a 20.816 punti. In rosso anche gli altri listini europei: in negativo Londra (-1,05%), Parigi (-0,87%), Francoforte (-0,47%). In controtendenza Madrid (+0,17%).

Lo spread e la crisi di governo

A inizio agosto lo spread viaggiava sotto la soglia psicologica dei 200 punti base: il giorno precedente all'avvio della crisi politica da parte della Lega era a 195, come la chiusura di oggi. Poi le crescenti tensioni nella maggioranza gialloverde lo hanno fatto costantemente risalire e a ridosso di Ferragosto era volato a 240 punti. Con l'avvio delle consultazioni al Quirinale e l'allontanarsi delle elezioni anticipate - insieme alla decisione di Fitch di confermare il rating dell'Italia a BBB con outlook negativo - è iniziata la parabola discendente del differenziale.

L’andamento del 21 agosto

Ieri, mercoledì 21 agosto, dopo un'apertura a 202 punti base, lo spread aveva chiuso in calo a quota 200, con il tasso sul decennale del Tesoro all'1,32%. Nel corso della giornata, il differenziale era andato anche sotto quota 200, fino a 198,6 punti. Piazza Affari ha chiuso la seduta in rialzo, dopo una giornata tutta in positivo e alla guida dei principali listini europei. L'indice Ftse Mib ha guadagnato l'1,77% a 20.847 punti. Bene anche le altre Piazze europee: Parigi ha guadagnato l'1,7% a 5.435 punti, Francoforte l'1,2% a 11.791 punti e Londra l'1,1% a 7.203 punti. (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLA BORSA DI MILANO).

Data ultima modifica 22 agosto 2019 ore 19:05

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"