Spread oggi in Italia, l’andamento del differenziale Btp-Bund

Economia

Venerdì 28 dicembre lo spread chiude a 250 punti base, dopo un'apertura a 253, il lieve rialzo rispetto ai 251 di ieri. Ultima seduta dell'anno positiva per Piazza Affari

Lo spread (COS'È) tra il Btp e il Bund chiude la giornata di venerdì 28 dicembre a 250 punti base, in lieve calo dai 251 di ieri, rimanendo sui minimi di settembre scorso. Il rendimento del decennale italiano si attesta al 2,73%. Il differenziale aveva aperto a 253 punti base (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLO SPREAD). Poi nella giornata è sceso fino a 248 punti. Piazza Affari chiude positivamente l'ultima seduta del 2018. Dopo un'apertura in rialzo, il trend è rimasto verso l'alto: l'indice Ftse Mib ha guadagnato l'1,44% a 18.324 punti. Bene anche le altre principali borse europee. Parigi ha guadagnato l'1,74% a 4.678 punti, Francoforte l'1,83% a 10.571 punti e Londra il 2,27% a 6.733 punti.

L’andamento di giovedì 27 dicembre

Giovedì 27 dicembre, il differenziale aveva aperto in rialzo a 261 punti, con un rendimento al 2,85%. Durante la giornata, poi, aveva rallentato e aveva chiuso in calo a 251 punti base, riavvicinandosi ai minimi del 27 settembre scorso toccati il 20 dicembre a 249 punti base. Il rendimento del decennale italiano era al 2,74%. Era stata una giornata in calo per Piazza Affari. In apertura l'indice Ftse Mib aveva perso lo 0,35% a 18.332 punti, per poi chiudere in discesa dell'1,81% a 18.064 punti: la Borsa di Milano ha quindi toccato il minimo dell'anno, con l'indice che non scendeva a questi minimi dal dicembre 2016 (L'ANDAMENTO IN TEMPO REALE DELLA BORSA DI MILANO).

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.