Bloomberg: "Tav bocciata da analisi costi-benefici". Toninelli: "Falso, non ancora finita"

Economia

L’agenzia: progetto valutato negativamente perché economicamente non sostenibile. Il ministro: “Non è ancora stata completata e sarà pubblicata una volta che sarà portata a termine”

"L’analisi costi-benefici sulla Tav non è ancora stata completata". Lo dice il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli, smentendo il contenuto di un articolo dell’agenzia Bloomberg, che citando due fonti vicine a chi sta realizzando il dossier, sostiene che l'opera sarà bocciata perché economicamente non sostenibile. Al momento i bandi per la prosecuzione della linea ad alta velocità tra Torino e Lione sono bloccati, proprio in attesa dell'analisi costi-benefici chiesta dal governo gialloverde.

Toninelli: “L'analisi sarà pubblicata”

Bloomberg nell’articolo parla anche di “punto a favore per il M5s” che si è opposto alla realizzazione della Torino-Lione. Toninelli precisa che “quando l’analisi costi-benefici sarà effettivamente portata a termine e sarà stata condivisa con gli interlocutori interessati, sarà naturalmente pubblicata, in ossequio a quel principio di trasparenza che abbiamo sempre osservato”.

Il dg di Telt: “Non sappiamo nulla”

"Non ne sappiamo nulla, siamo molto prudenti a inseguire dichiarazioni”, dice Mario Virano, direttore generale di Telt, la società incaricata di realizzare e di gestire la Torino-Lione. "Ci saranno atti ufficiali - aggiunge a margine di una conferenza stampa nel cantiere di Chiomonte -, restiamo in fiduciosa attesa".

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.