Ecotassa, Di Maio: “Non tasseremo le auto delle famiglie”

Economia

Il ministro dello Sviluppo economico ha garantito che ci sono “contatti costanti” con tutte le parti interessate per garantire il bonus per le macchine elettriche e non aumentare le imposte su quelle a benzina e diesel

“Mi pare che si stia andando verso una soluzione che garantirà il bonus per le auto elettriche fino a 6.000 euro e allo stesso tempo consentirà di non tassare l'auto delle famiglie”. Risponde così Luigi Di Maio a una domanda sugli effetti dell’ecotassa a margine del'audizione in commissione di Vigilanza Rai, rassicurando i cittadini sul mancato aumento delle imposte sui loro veicoli. Il ministro dello Sviluppo economico ha anche evidenziato che tra il ministero e tutte le parti interessate “sono in corso interlocuzioni incoraggianti”.

Le polemiche sull’ecotassa

Quando era stata annunciata, agli inizi di dicembre, l'ecotassa aveva suscitato un dibattito tra Lega e Movimento 5 stelle e critiche da parte dei produttori di automobili per il timore che, con l'introduzione dell'ecobonus, aumentassero le tasse sui veicoli diesel e benzina più inquinanti. Matteo Salvini aveva infatti spiegato di essere contrario "ad ogni ipotesi di nuove tasse sull'auto che è già uno dei beni più tassati", chiarendo che era necessario "tutelare l'ambiente ma senza imporre nuove tasse".

Starace, ad Enel: "Tasse non servono, semplificare"

L'ad dell'Enel, Francesco Starace, considera invece l'ecotassa e gli incentivi poco utili per lo sviluppo delle energie rinnovabili: "Quello che servirebbe è semplificare il modo di diffusione delle nuove tecnologie rinnovabili, il problema non sono i soldi, è la difficoltà reale di farle diventare cose di tutti i giorni. La semplificazione e la facilitazione nei processi burocratici sono più importanti delle tasse", ha detto.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24