Moody's taglia il rating dell'Italia a Baa3

Economia

Una decisione legata al cambio della strategia di bilancio, come spiega l'agenzia in una nota: Manca una coerente agenda di riforme per la crescita". L'outlook resterà stabile. LIVEBLOG

L'agenzia Moody's taglia il rating dell'Italia a Baa3 da Baa2, con outlook stabile. La decisione è legata al "cambio concreto della strategia di bilancio, con un deficit significativamente più elevato rispetto alle attese", si legge nella nota diffusa dall’agenzia. In particolare manca "una coerente agenda di riforme per la crescita", e questo "implica" il prosieguo di una "crescita debole nel medio termine". L’agenzia sottolinea che i piani del governo non rappresentano un "coerente programma di riforme" che può spingere "la mediocre performance della crescita su base sostenuta". Le possibilità di un'uscita dell'Italia dall'euro sono al momento "molto basse", ma potrebbero aumentare "se le tensioni fra il governo italiano e le autorità europee" sulla manovra e sugli impegni sui vincoli bilancio "dovessero subire una ulteriore escalation", si legge ancora nella nota. (IL LIVEBLOG)

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.