Caffè al bar, aumenta il prezzo: a Torino costa 1,10 euro

Foto d'archivio Getty
3' di lettura

Il costo di una tazzina è cresciuto in media del 6% in tutta Italia. A Roma si registra l'incremento più alto: quasi il 12%. In quattro città si è già sforato il tetto di 1 euro. La Federconsumatori denuncia: "Aumenti ingiustificati"

Non solo le bollette di luce e gas e le autostrade, con il nuovo anno arriva un aumento anche per un bene di consumo molto amato dagli italiani: il caffè. Per bere al bar l’espresso il prezzo più caro in assoluto si paga a Torino, dove arriva a 1 euro e 10 centesimi (+5,77%) ma l'aumento più alto si registra a Roma (+11,96%) rispetto all'anno scorso, dove il caffè costa in media 1,03 euro. A rilevare la situazione nelle principali città italiane è la Federconsumatori e i dati, diffusi da Adnkronos, sono aggiornati all'8 gennaio. Il caro tazzina al bar comunque è del 5,95% in media. Secondo le stime l'incremento delle bollette della luce e del gas dovrebbero essere rispettivamente del 5,3 e del 5%, mentre per quanto riguarda i pedaggi delle autostrade si parla di un aumento medio del 2,74% con picchi dell'8% in più per la Milano-Torino e addirittura del 12,89% per la Strada dei Parchi.

In quattro città prezzo già oltre 1 euro

Seppur per questione di centesimi, sopra il tetto di 1 euro l'espresso è già arrivato in quattro città: oltre che a Torino e Roma, è successo anche a Milano (caffè a 1,08 euro, +8%) e a Firenze (1,04 euro, +1,96%). E non si esclude che nel corso dell'anno aumenti altrove. Il primato per il prezzo più basso, invece, spetta a Napoli, la patria della tazzulella, con 0,91 euro (+5,81%) seguita da Palermo con 0,94 euro (+2,17%).

Federconsumatori: "Aumenti ingiustificati"

Aumenti ingiustificati, secondo l'associazione dei consumatori guidata da Emilio Diafora. "Non c'è nulla che giustifichi questi rincari, e non solo sul caffè ma su tutte le voci dei consumi più significativi e popolari", osserva il presidente Diafora, che aggiunge: "Non mi risulta ci sia una crescita dei redditi con la  stessa dinamica". "La tassazione aumenta su tutto e si riversa sui consumatori finali" sostiene citando l'aumento delle tariffe, delle bollette, delle autostrade, come dalle cronache di questi giorni.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"