Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Obama punta sul web, negli Usa più banda larga per tutti

1' di lettura

Il presidente americano ha incontrato il gotha della tecnologia (tra cui l'ad di Apple Steve Jobs e il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg) per parlare di investimenti sull'innovazione. La ricetta: ricerca e sviluppo per produrre crescita e lavoro

Guarda anche:
Clinton: la libertà di Internet tra WikiLeaks e l'Egitto

Il presidente americano Barack Obama ha incontrato 12 capi di compagnie di tecnologia e informatica - fra i quali anche Steve Jobs, amministratore delegato di Apple - per discutere dei modi di lavorare congiuntamente per promuovere gli investimenti nel campo dell'innovazione e la crescita dell'occupazione nel settore privato. Lo ha reso noto il portavoce della Casa Bianca Jay Carney. "Il presidente ha discusso in particolare - ha detto - delle sue proposte per investire nella ricerca e nello sviluppo e per ampliare gli incentivi per la crescita e il lavoro, oltre che del suo obiettivo di raddoppiare le esportazioni nei prossimi cinque anni". Obiettivo numero uno: investire nella banda larga.

Leggi tutto
Prossimo articolo