Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

La Libia cresce in Unicredit

1' di lettura

Tripoli sale al 4,23 per cento. Investito un miliardo mentre il titolo cedeva in Borsa. La banca: operazione amichevole. Reazione positiva a Piazza Affari, il titolo sospeso per ecceso di rialzo

E' stata positiva la reazione dellla Borsa alll'annuncio del rafforzamento dei fondi libici nell'azionariato di Unicredit. A Piazza Affari il titolo è stato sospeso per ecceso di rialzo. I tre investitori di Tripoli aumentano la loro partecipazione portandosi al 4,23 per cento del capitale dallo 0,87 per cento detenuto in precedenza, con un'operazione amichevole e concordata da circa 1 miliardo di euro.Con questa mossa diventano i secondi azionisti di Piazza Cardusio I libici precisano inolttre che parteciperanno all'aumento di capitale di 6,6 miliradi approvovato nei giorni scorsi.

Leggi tutto
Prossimo articolo