Meteo, previsioni di lunedì 26 dicembre: anticiclone africano domina anche a Santo Stefano

Cronaca
©Ansa

Secondo gli esperti, l’ultima settimana dell'anno sarà calda su tutta Italia. Per il 26 attesa nebbia soprattutto al Nord e sul Centro tirrenico, con possibile pioggia in Liguria, Lombardia, Veneto e Friuli-Venezia Giulia. Attesi cieli grigi pure sulle valli dolomitiche e del Piemonte, poi in serata anche sulle coste ioniche calabresi. Nel resto del Paese il tempo è soleggiato, con clima mite

ascolta articolo

Cielo coperto al Nord e al Centro, sole al Sud. Sono queste le previsioni degli esperti per lunedì 26 dicembre, il giorno di Santo Stefano. L’Anticiclone africano domina ancora il tempo sull'Italia e rimarrà indisturbato almeno fino a Capodanno. Per il 26 è attesa nebbia soprattutto al Nord e sul Centro tirrenico, con pioviggine in Liguria e su Lombardia, Veneto e Friuli-Venezia Giulia. Possibili cieli grigi pure sulle valli dolomitiche e del Piemonte, poi in serata anche sulle coste ioniche calabresi. Nel resto del Paese il tempo è soleggiato, con clima mite. Secondo gli esperti, comunque, l’ultima settimana dell'anno sarà calda su tutta Italia e andrà ad aumentare la temperatura media del 2022 (LE PREVISIONI METEO).

Le previsioni al Nord

vedi anche

Bollette, risparmiati 3 miliardi di metri cubi di gas grazie al caldo

Nella giornata di Santo Stefano al Nord è previsto cielo più coperto, a tratti nebbioso, sulla Pianura Padana. Attesa qualche pioggia in Liguria, sulla Lombardia, sul Veneto e sul Friuli-Venezia Giulia. Soleggiato, invece, sui settori alpini e localmente su quelli prealpini. I venti sono deboli e soffiano da direzioni variabili. Per quanto riguarda le temperature, i valori massimi oscillano tra i 2 gradi di Bolzano e i 14 di Genova. A Milano cielo coperto tutto il giorno e qualche debole pioggia, a Torino meno nubi soprattutto nel pomeriggio.

Le previsioni al Centro e in Sardegna

vedi anche

Gli auguri di Natale dei politici sui social: da Meloni a Berlusconi

Per il 26 l’alta pressione garantisce tempo asciutto anche su buona parte del Centro, anche se il cielo è spesso molto nuvoloso o coperto sulle coste e sull’immediato entroterra. Tempo più soleggiato sugli Appennini, sereno in Sardegna. Atteso clima mite, con venti deboli che soffiano dai quadranti meridionali e lasceranno i mari calmi. I valori massimi delle temperature sono compresi tra i 12-13 gradi di Pescara e Ancona, i 15 di Roma e Firenze e i 20 di Cagliari. Nella Capitale atteso cielo coperto per tutto il giorno, stessa situazione nel capoluogo toscano.

Le previsioni al Sud e in Sicilia

vedi anche

Natale 2022, feste e celebrazioni in giro per il mondo. FOTO

Santo Stefano con bel tempo prevalente al Sud: tranne qualche occasionale annuvolamento, previsto sole con cielo sereno o poco nuvoloso. Clima mite per il periodo, mari calmi o poco mossi, venti deboli dai quadranti meridionali. Per quanto riguarda il termometro, i valori massimi attesi oscillano tra i 14 gradi di Potenza e i 21 di Palermo. A Napoli cielo coperto in mattinata e poi più sereno, nubi sparse a Catanzaro.

Cronaca: i più letti