Bufera sulla Boiler Summer Cup, challenge di Tik Tok che fa body shaming. Video rimossi

Cronaca
©Ansa

La piattaforma ha detto di aver eliminato i filmati legati alla nuova "sfida" che si sta diffondendo in Italia, per cui vincono i partecipanti che in discoteca seducono la ragazza che ai loro occhi appare più sovrappeso. Forte lo sdegno degli utenti sui social: moltissimi hanno risposto alla challenge condannandola duramente

ascolta articolo

Trova una ragazza "curvy" in discoteca, approcciala e conquistala. Filmando tutto, a sua insaputa. Più pesa, meglio è: guadagnerai più punti per la “Boiler summer cup”. Così è stata chiamata l’ultima "sfida" tra ragazzi diffusa su TikTok. Vince chi ottiene il punteggio più alto, direttamente proporzionale al peso della vittima che, agli occhi del tiktoker, appare sovrappeso. Sessismo, body-shaming, ignoranza, grassofobia, bullismo: dentro c’è tutto. Il passaparola sul social ha reso celebre la sfida, anche se non si sa esattamente quanti ragazzi vi abbiano già effettivamente partecipato. Certo è invece che la condanna che è arrivata dai media tradizionali e dagli altri utenti di TikTok è stata durissima. Tanto che la stessa piattaforma, si legge su Ansa, ha preso posizione sul tema: “Le nostre Linee Guida della Community esplicitano in modo chiaro che non tolleriamo contenuti che promuovono bullismo o molestie e abbiamo rimosso i video che violano queste linee guida”.

TikTok: “Nessuna evidenza che sia un trend diffuso. Monitoreremo attentamente”

vedi anche

Margot Robbie e Dua Lipa vittime di body shaming: insulti sui social

TikTok ha detto di impegnarsi “con la massima serietà per promuovere un posto accogliente e sicuro dove le persone possano condividere la propria creatività”. Il social ha poi precisato che, nonostante la ferma condanna per i contenuti in questione, non ci sarebbe “evidenza che la 'Boiler Summer Cup' sia un trend diffuso sulla piattaforma, il nostro team dedicato alla sicurezza continua a monitorare attentamente e rimuoverà qualunque contenuto dovesse risultare in violazione". 

Lo sdegno in Rete

vedi anche

“Insospettabili” seminano odio su internet

Da subito lo sdegno di moltissimi giovani per la sfida ha invaso le piattaforme social. Un utente Twitter scrive: "La Boiler summer cup è l’ennesima conferma che viviamo in un mondo pieno di persone poco empatiche, perfide e pericolose e che non ci si può fidare più di nessuno". Colpiscono i tweet di quelle che, stando alle regole della sfida, potrebbero diventarne potenziali vittime: "La Boiler summer cup challenge che gira su Tiktok è la ragione per cui io mi vergogno di uscire di casa, di andare ad una festa, un evento; la ragione per cui un complimento, per me, è sempre finto o di circostanza". 

Cronaca: i più letti