Dopo il sole a Pasquetta, in arrivo il maltempo in diverse regioni

Cronaca

Dopo un martedì senza precipitazioni, una perturbazione di origine atlantica farà il suo ingresso sull'Europa occidentale avvicinandosi sempre di più all'Italia

ascolta articolo

Festività pasquali trascorse all'insegna del bel tempo, ma ora lo scenario meteorologico cambierà su tutta l'Italia. In settimana, infatti, arriverà una perturbazione atlantica che riporterà la pioggia sulle regioni settentrionali, dopo un lungo periodo di siccità. Martedì più asciutto e stabile per tutti ma mercoledì 20 aprile una perturbazione di origine atlantica farà il suo ingresso sull'Europa occidentale avvicinandosi sempre di più all'Italia, con le prime piogge che interesseranno l'estremo Nord-ovest e nel contempo inzierà ad interessare anche la Sardegna.

Le previsioni dei prossimi giorni

approfondimento

Maltempo Lombardia, si stacca croce Duomo Monza: ferito un bimbo

Peggioramento a partire da giovedì 21 aprile con un vortice ciclonico sul Tirreno che si  muoverà verso il Centro Italia, innescando un'ondata di maltempo piuttosto pesante a carico della Sardegna e gradualmente del resto del Centro e del Nord. Venerdì 22 la perturbazione transiterà un po' su tutte le regioni, liberando l'Italia dalle piogge verso sera. In prospettiva una nuova perturbazione atlantica è prevista per le giornate del ponte del 25 aprile. A causa dell'aria fredda in arrivo, le temperature saranno in drastico calo, con il ritorno delle nevicate sull'arco alpino, a tratti anche abbondanti, con fiocchi al di sopra dei 1600 metri di quota. 

Cronaca: i più letti