Quirinale, morto Vincenzo Fasano di Forza Italia: era tra i 1.009 grandi elettori

Cronaca
©Ansa

Originario di Salerno, è stato consigliere regionale campano di Alleanza Nazionale dal 1995 al 2000, e poi deputato dal 2001 al 2006. Dal 2008 era membro del Senato, prima del Pdl e poi, dal 2013, di Forza Italia. Lottava contro un male incurabile. Con la sua morte, i grandi elettori scendono a 1.008

È morto a 70 anni Vincenzo Fasano, deputato di Forza Italia. Da tempo lottava contro un male incurabile. Originario di Salerno, è stato consigliere regionale campano di Alleanza Nazionale dal 1995 al 2000, e poi deputato dal 2001 al 2006, Dal 2008 era membro del Senato, prima del Pdl e poi, dal 2013, di Forza Italia.

Era uno dei grandi elettori: ora scendono a 1.008

approfondimento

Elezione Presidente della Repubblica, fumata nera al primo scrutinio

Con la morte di Vincenzo Fasano scendono a 1.008 i grandi elettori che, da oggi, parteciperanno all'elezione del prossimo presidente della Repubblica. Scende anche a 672 il quorum dei due terzi richiesto nelle prime tre votazioni. Dalla quarta servirà invece la maggioranza semplice. Per tornare al precedente plenum di 1.009, va proclamato il primo dei non eletti, che avrà diritto di partecipare subito al voto (LO SPECIALE)

Cronaca: i più letti