Sull'albero di Natale a Montemurlo appese palline con simboli nazisti: "Grave episodio"

Cronaca
© Facebook/Comune di Montemurlo

Sono circa una decina le decorazioni che raffigurano Hitler e svastiche. A segnalare il fatto è il sindaco Simone Calamai dalla pagina Facebook del Comune: "Oltraggia chi è morto per regalarci la Costituzione". Il palazzo comunale e tutta la zona sono sorvegliati dalle telecamere: la polizia è al lavoro per individuare i responsabili

Palline e decorazioni natalizie inneggianti al nazismo sono apparse sull'albero di Natale di Montemurlo, in provincia di Prato. A segnalare il "grave episodio che ha macchiato questi giorni di festa" è il sindaco Simone Calamai, dalla pagina Facebook del Comune. "Ignoti hanno appeso all'albero di Natale davanti al municipio, l'albero di tutti i montemurlesi, una decina di palline con effigi naziste e l'immagine di Adolf Hitler con un cuore rosso", si legge nel post. "Si tratta di un episodio gravissimo che offende i valori su cui è nata la nostra Repubblica e la nostra democrazia", ha detto Calamai, che ha subito allertato la polizia municipale, intervenuta per rimuovere le decorazioni offensive.

© Facebook/Comune di Montemurlo
Le immagini tratte dal profilo Facebook del Comune di Montemurlo

"Palline con Hitler e un cuore rosso: un gesto oltraggioso"

leggi anche

Macron come Hitler, il presidente contro artista del poster no-vax

Montemurlo è stata terra di partigiani e uno dei centri della Resistenza del Pratese contro l'occupazione tedesca e il nazifascismo. Si tratta di "un gesto che oltraggia tutti coloro che sono morti per i valori di libertà e pace e che si sono battuti per regalarci la Costituzione e la libertà. Non si tratta di una bravata. Sono profondamente indignato", ha continuato il sindaco. "Utilizzare le immagini di Hitler come decorazioni per l'albero di Natale è un'offesa per tutta la nostra comunità, riunita in questo simbolo di gioia e fratellanza per le festività. Sono già scattate le indagini della polizia municipale e a breve arriveremo a individuare i responsabili". Il palazzo comunale e tutta la zona sono sorvegliati da numerose telecamere e l'amministrazione comunale è già al lavoro per individuare i colpevoli.

Cronaca: i più letti